cucina

È arrivato l’autunno in cucina! 🍁😍 – Pasta al grano arso con zucca e provola –

Fuori il tempo è uggioso, e si respira aria buona di autunno. Dentro il tempo è caldo, e si respira aria di castagne, zucca e funghi.

La zucca è uno di quegli ortaggi che il nonno ha sempre coltivato, e che da piccola ho sempre atteso le sue mani rugose che mi mostravano questi gioielli. Ora ce ne sono due sul mio tavolo, una tipicamente arancione e una dalla buccia verde, quella che utilizzeremo oggi per la nostra ricetta.

Prima di cominciare vorrei condividere con voi il mio entusiasmo per la scoperta dei valori nutrizionali che la zucca possiede:

  • La polpa di zucca contiene più del 90% di acqua! Proprio per questo e per la sua ricca dose di fibre è ottima la sua funzione lassativa, diuretica e antiossidante!
  • Ha una bassa percentuale di zuccheri semplici, proteine e grassi. Questo la rende adatta ad un regime alimentare ipocalorico (contiene infatti 18 Kcal x 100g)
  • Essendo inoltre ricca di minerali, omega3, betacortene.. è adattissima a molte situazioni fisiche spiacevoli, come problemi di sonno, ansia, problemi alla vista; è adatta inoltre anche a chi fa una vita sportiva!

Insomma, basta solo trovare la ricetta adatta!!

Noi l’abbiamo pensata accostata al sapore leggermente affumicato delle orecchiette al Grano Arso, prodotte in puglia e scoperte grazie ad un commericante di ottimi prodotti enogastronomici del nostro paesino (Ma lo conoscete già, ne avevamo parlato la scorsa volta, si tratta di Sorsi e Morsi di Giovanni Florio)..

Vediamo insieme cosa ci serve!

Per due persone

  • 350gr di zucca già pulita

  • una cipolla piccola

  • Qualche fetta di scamorza fresca (circa 100g)

  • 120gr di orecchiette al grano arso

  • acqua, olio, sale, rosmarino e pepe q.b.

Dopo aver pulito la zucca dai suoi semi, e dalla sua buccia, tagliatela a cubetti.

– Preparate una padella calda, con un giro d’olio, e mettete a soffriggere una cipolla tagliata finemente.

– Appena sarà imbiondita, versate la zucca e sfumate con un bicchiere d’acqua; regolate di sale e pepe e aggiungete del rosmarino. Portate a cottura la zucca, e finchè non sarà morbida, aggiungete acqua (non brodo, altrimenti muterà il sapore della zucca)

– Quando la zucca sarà pronta, schiacciatela grossolanamente con la forchetta. Nel frattempo cuocete la pasta, e preparate la dadolata di scamorza.

– Quando la pasta sarà a metà cottura, unite tutto nella padella con la zucca e mantecate con la scamorza, lasciando ultimare la cottura.

Questo tipo di pasta, come tutta la pasta artigianale, richiede qualche minuto in più di cottura, e mantiene la sua consistenza anche durante la mantecatura, ottima quindi per queste cotture risottate.

Il dolce della zucca si unirà perfettamente al sapore più aspro e affumicato del grano arso, che richiamerà a sè anche il gusto della scamorza, vedrete che matrimonio!

P.s. potete spolverare un po’ di pan grattato tostato sul piatto.. croccantezza assicurata!

Annunci

3 pensieri riguardo “È arrivato l’autunno in cucina! 🍁😍 – Pasta al grano arso con zucca e provola –”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...