Senza categoria

Rotolini di platessa croccante ai Porri (crema e tempura)! SENZA GLUTINE

Oggi voglio proporvi una ricetta sfiziosa con un tipo di pesciolino che non a tutti fa impazzire: La Platessa!

Ha un sapore molto delicato, forse troppo, e con questa ricetta particolare abbiamo dato una nota di creatività!

Ingredienti per due persone

  • Quattro filetti di platessa
  • Anacardi tritati (circa 12)
  • 1 porro
  • Farina di riso
  • 2/3 albumi d’uovo
  • Sale e pepe
  • Olio evo
  • Cubetti di ghiaccio

Procedimento

Per prima cosa tritare gli anacardi e separare i rossi d’uovo dall’albume, lasciando l’albume in un piatto piano.

Adagiare il filetto di platessa (precedentemente salato e pepato) Prima nella farina di riso poi sull’albume solo da un lato, e infine passarlo sulla granella di anacardi. Dopodiché arrotorarlo su se stesso e adagiarlo su una teglia foderata di carta forno.

A parte tagliare il porro a rondelle, e dividere la parte bianca da quella verde. Le rondelle ricavate dalla parte bianca serviranno per la tempura, mentre quelle piú verdi andremo a cuocerle in padella con un filo d’olio e un goccio d’acqua per poi frullarle e ricavarne la crema.

Per la tempura, sbattere un bianco d’uovo e aggiungere qualche cucchiaio di farina di riso fino a creare una pastella, immergetevi due cubetti di ghiaccio per raffreddare drasticamente la pastella.

Immergete le rondelle di porri nella pastella ghiacciata e successivamente nell’olio bollente per friggerle.

Infornate i rotolini di platessa con un filo d’olio per circa 10 minuti a 180° (Anche di piú, ma state attenti a non farli rosolare troppo)

Poi impiattate con una base di crema di porri, il rotolino e un po’ di porri in tempura.

P.s.: Divertitevi a fare altre verdure in tempura! Daranno un tocco di sapori in piú!

Annunci