Una domenica in riflessione

Buonasera, 

Questo é uno di quei pomeriggi che passi con la musica di sottofondo, uno di quei pomeriggi nei quali ripensi a cose successe, a sguardi che bruciano, a parole che si incastrano nel cuore. 

Brutta faccenda crescere. Brutta faccenda l’amore complicato. Brutta  faccenda le farfalle nello stomaco. 

Ho aperto il pc per continuare il mio libro, persino i miei personaggi stanno fermi a riflettere. Non hanno voglia di agire. Sono passivi. 

Prendo blocco e matite. 

Do un corpo a Cáel, uno dei miei personaggi. 

Sbadiglio. 

Plumb, I’m cut. 

É scesa una lacrima. 

Advertisements

8 thoughts on “Una domenica in riflessione

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s